Sempre nello spirito di valutazione dei rischi e benefici è necessario ascoltare tutte le fonti. Una di queste è quella del ricercatore Richard M. Fleming, PhD, MD, JD, che solleva la questione di possibile rischio di sindrome da mucca pazza come rischio collegabile alle attuali vaccinazioni.