TRASCRIZIONE VIDEO

Dentro la Notizia – RobyMaster

Carissimi amici del canale YouTube di Dentro la Notizia abbiamo una grandissima notizia che ci darà direttamente l’avvocato Francesco Scifo, in attesa dell’intervento, in collegamento esterno, dell’avvocato Linda Corrias. Benvenuto Francesco.

Avvocato Francesco Scifo

Buongiorno a tutti. Sì effettivamente è una grandissima notizia. Insieme all’avvocato Linda Corrias abbiamo ottenuto una schiacciante vittoria contro il governo italiano, contro l’amministrazione, che è la vittoria di tutti gli italiani. L’obbligo di mascherine che era stato stabilito a scuola, per i minori di 12 anni e che noi avevamo impugnato con dei ricorsi al TAR del Lazio, è stato in qualche modo dichiarato illegittimo, quindi nella sentenza pubblicata oggi dal TAR del Lazio è stato accolto il nostro ricorso.

Sono stati dichiarati illegittimi i 2 DPCM del 3 dicembre e del 14 gennaio che noi avevamo impugnato; ed è stato condannato lo Stato Italiano a risarcire i danni ai nostri ricorrenti per provvedimento illegittimo.

Quindi i DPCM sono illegittimi e soprattutto gli italiani possono chiedere un risarcimento perché questi provvedimenti illegittimi gli hanno causato un danno.

Ora ce l’abbiamo scritto nero su bianco, sulla sentenza di oggi del 9 agosto 2021, e questo apre la strada a un’azione, diciamo così, di tutti gli italiani per contestare tutto quello che sta facendo il governo italiano. Perché è tutto legittimo, tutto contrario alla nostra Costituzione.

Dentro la Notizia – RobyMaster

Il più grande desiderio penso degli italiani sia di fargli pagare direttamente questi risarcimenti a Contea, a Draghi e a Speranza, però …

Avvocato Francesco Scifo

Dopo questa sentenza è molto probabile che li pagheranno questi risarcimenti.

Dentro la Notizia – RobyMaster

Direttamente loro?

Avvocato Francesco Scifo

In base all’articolo 28, in base all’articolo 28 della Costituzione. Noi faremo di tutto per fargli pagare.

Dentro la Notizia – RobyMaster

E quindi questo potrebbe non ricadere sulle spalle dello Stato, dici? Quindi dei contribuenti italiani, ma direttamente dalle loro tasche usciranno questi risarcimenti? Difficile.

Avvocato Francesco Scifo

Noi ci faremo un’azione personale nei loro confronti.

Dentro la Notizia – RobyMaster

Ah! Ottimo, ottimo! Quindi …

Avvocato Francesco Scifo

Soprattutto in questo caso i due DPCM sono del governo Conte, se non erro. Quindi, noi per adesso lo faremo nei confronti dell’allora presidente del consiglio. Ma anche i prossimi, se verranno dichiarati illegittimi come auspichiamo perché la sentenza è una sentenza apripista, noi siamo fiduciosi che riusciremo a combattere questo assoluta sequela di provvedimenti illegittimi che l’amministrazione sta adottando.

Dentro la Notizia – RobyMaster

Questa è la seconda grandiosa notizia! Quindi andremo direttamente a prelevare i denari del risarcimento dalle tasche dei responsabili di questa dittatura. Quindi in questo caso Conte. O perlomeno ci proviamo.

Avvocato Francesco Scifo

Noi li colpiremo ex Articolo 28 della Costituzione.

Dentro la Notizia – RobyMaster

Grande, grande notizia. Benissimo. Benissimo! Abbiamo il piacere di avere il collegamento, che è arrivata adesso, Linda Corrias, che non è stata bene. Possiamo rivelare questo dettaglio pubblicamente?

Avvocato Linda Corrias (3:16)

No.

Dentro la Notizia – RobyMaster

No non possiamo dirlo?

Avvocato Linda Corrias

No non si svelano i momenti di défaillance al nemico. Stai scherzando? Assolutamente.

Dentro la Notizia – RobyMaster

Sei troppo simpatica e sei veramente la star amata dal nostro pubblico, fantastica.

Avvocato Linda Corrias

Quindi non potremmo dire … esatto non possiamo dire che sto male se no poi pensano che sia un essere umano

Dentro la Notizia – RobyMaster

Hahaha, ma io spero che tutti quanti noi rimaniamo esseri umani eh? E non dei “gusci vuoti” come diceva il dottor Oliviero Francesco, grandissimo dott Oliviero Francesco. “Gusci vuoti”, ha definito certi personaggi, non diciamo quali. Va bene, Linda dicci qualcosa riguardo questa notizia straordinaria, sono poi duplici notizie straordinarie, no?

Avvocato Linda Corrias

Allora, innanzitutto devo dire che in questo caso finalmente, finalmente, finalmente, si è avuta una pronuncia di illegittimità in merito al DPCM che imponeva le mascherine a scuola per i minori infra-dodicenne. Devo dire che questo è conferma del fatto che non si possa e non ti debba arretrare di un millimetro. Ben ci rendiamo conto che tale pronuncia di illegittimità, per la quale tanto ci siamo battuti dall’esordio del periodo scolastico, ovvero l’anno 2020/2021, perché dall’inizio noi abbiamo lottato contro questa illegittima, contraddittoria e a norme imposizione, la pronuncia e l’affermazione della illegittimità e pertanto il fatto che sia consacrato il diritto dei minori di respirare, avviene oggi 9 agosto 2021.

Ben ci si rende conto che quindi abbiamo alle spalle un anno durante il quale è stato necessario combattere affinché i minori potessero respirare.

Ben venga che sia preludio per il successivo anno scolastico, dove quindi si auspica di doverlo di non dover ripartire su questa solfa. Però è molto importante e comprendere questo, vero è oltretutto che la pronuncia stabilisce tale illegittimità ai fini del risarcimento danni.

Ossia è subentrata, come sempre, la cessata materia del contendere, perché questa è la macchina del diritto amministrativo. Questa è la macchina, perfetta per chi sta da una parte, imperfetta certo per noi operatori del diritto che, spesso e volentieri, ci fa trovare come se fossimo in effetti in una posizione di difetto, quando non lo siamo, per una questione di tempestività. Dove praticamente nella misura in cui viene emanato un provvedimento noi dobbiamo impugnarlo entro le 48 ore successive, se no quasi siamo noi in ritardo. Perché poi subentra tale cessata materia del contendere.

Quindi in questo caso nonostante, nonostante, ci sia stata la cessata materia del contendere, ai fini del risarcimento del danno, quindi chiariamo anche questo aspetto, il DPCM è stato dichiarato illegittimo.

Direi che questo è un vero e proprio TRIONFO inequivocabile della determinazione, della legittimità e della caparbietà, che sarà diciamo una delle gocce nel mare che ci consentirà e si animerà di perseguire questa strada, questa strada di affermazione di diritto. Non una strada di contrapposizione verso alcunché, ma una strada di piena e totale affermazione del diritto, del singolo e della collettività, dove nessuno dei due è preminente rispetto all’altro.

Dentro la Notizia – RobyMaster

Ecco Linda un’altra cosa fantastica, che dicevamo prima con Francesco, è che il risarcimento danni non è stato chiesto allo Stato, ma direttamente ai responsabili. Quindi Conte e tutti quegli altri che hanno contribuito a questi DPCM. E questa è una cosa veramente notevole, perché almeno gli italiani si rasserenano, non saranno nuovamente loro a pagare. Perché il risarcimento non è chiesto allo Stato, ma sarà chiesto direttamente ai responsabili di questi DPCM. Confermi?

Avvocato Linda Corrias

Assolutamente. Assolutamente d’accordo anche perché il fatto di rivolgersi direttamente ai responsabili significa attribuire e riscontrare la responsabilità del singolo essere umano in quanto rimane di questi soggetti. Perché se noi vediamo invece l’attribuzione di una responsabilità ad un Blob informe, questa responsabilità viene ad essere divisa, labile, tiepida, diluita: ecco diluita. Invece noi qui non dobbiamo diluirla. Dobbiamo assolutamente centrarla rispetto ai singoli soggetti, affinché ognuno di loro percepisca e subisca il peso delle proprie scelte, e ne abbia la piena responsabilità.

Oltretutto quindi parliamo di danno. Danno! E questo è molto importante perché una delle prime risposte che noi ottenemmo fu quella del fatto che a monte, a priori, prima di imporre tale obbligo non è stata fatta una verifica del fatto che tale inquisizione avrebbe potuto nuocere.

Dentro la Notizia – RobyMaster

Ben Linda, io vi ringrazio e vi inviterei ad abbracciare tutti quanti i nostri amici del canale dentro la notizia che comunque vi hanno sostenuto in questa azione vincente, hanno creduto in voi hanno creduto anche noi e come canale di informazione, per carità, no? E siamo cresciuti nonostante l’opposizione di tutti, un sacco di problemi che ci hanno creato, tutti quanti contro. Oovviamente sappiamo che la battaglia contro queste diaboliche élite è difficile, però uniti ce la stiamo facendo.

Avvocato Linda Corrias

Ringraziamo il canale è dentro la notizia e tutti coloro che lo seguono ancor più per il fatto che non è un tipo di controinformazione che sale con disinvoltura sul carro dei facili vincitori. Ma è rimasta un’informazione coerente, puntuale, che ha dato a me e a Francesco fiducia, in modo tale da seguire quelli che sono stati i nostri passi, di tutela e di animo, verso la popolazione. Senza, diciamo, esaltare talvolta una persona, o talvolta un’altra, per facili e effimere vittorie. Ma bensì ha gratificato quella che è stata la costanza, la determinazione e il sacrificio dall’inizio di questa guerra.

Dentro la Notizia – RobyMaster

Grazie, sappiamo scegliere bene quindi?

Avvocato Linda Corrias

Secondo me sì. Sono delle qualità che in questo momento, la fiducia e la lealtà, sono dei valori che vanno apprezzati più di ogni cosa. È proprio nei momenti di difficoltà che determinati requisiti e determinati valori ancor di più ergono alla luce.

Dentro la Notizia – RobyMaster

Sai noi che non siamo gusci vuoti ci riconosciamo, a sensazione, a pelle e ci cerchiamo, e ci stringiamo gli uni con gli altri e in un certo senso ci vogliamo bene pur magari essendo lontani. Francesco?

Avvocato Linda Corrias

E, il credo di ieri era: se nessuno accede salta il banco.

Dentro la Notizia – RobyMaster

Bellissimo.

Avvocato Linda Corrias

In questo riconoscimento di anime scegliamo a quale livello di coscienza stare, riconosciamoci e non cediamo neppure di un millimetro, come sempre, con amore.

Dentro la Notizia – RobyMaster

Grande, splendida Linda. Spendida, vedi stai male ma sei diventata più bella del solito. Ti fa bene star male.

Avvocato Linda Corrias

È il sacro facere.

Dentro la Notizia – RobyMaster

Francesco, vuoi fare un saluto ai nostri …

Avvocato Francesco Scifo

Si, io direi che questo questo provvedimento, questa sentenza, ci apre la strada adesso a far dichiarare la illegittimità della normativa sul green pass. Quello sarà il nostro obiettivo. Saremo presto davanti al Consiglio di Stato, e auspichiamo che il Consiglio di Stato dichiari illegittimi anche tutti gli atti del governo sul green pass.

Dentro la Notizia – RobyMaster

E su questo daremo una splendida buona notizia, straordinaria notizia ai nostri amici probabilmente già da domani, con un altro splendido intervento, e non diciamo oltre.
Carissimi vi abbraccio continuate su questa strada, rimanete in leali e impegnati nella difesa dei diritti umani di tutti, della libertà di ognuno di noi e niente ai prossimi successi

Avvocati Francesco Scifo e Linda Corrias

Grazie grazie a tutti. […]